Che cos’è la discalculia? Scopriamo il significato e le soluzioni per lo studio


Mio figlio confonde spesso i segni delle operazioni di matematica, non riesce a incolonnare i numeri nel modo giusto, non segue la giusta procedura di calcolo. Alla fine vengono fuori risultati completamente sbagliati. Eppure conosce le regole, solo che non riesce ad applicarle e va fuori strada”.

🤔​ Vi ritrovate in questa descrizione?  In questo articolo vogliamo affrontare con voi il DSA della matematica, vogliamo capire cos’è la discalculia, definita dagli esperti come "la mancanza del senso per i numeri". Gli studenti con questo disturbo dell'apprendimento, infatti, trovano difficoltoso attribuire il giusto significato ai numeri, ai concetti e ai simboli matematici e si sentono disorientati.

Ma cos'è la discalculia nello specifico? Quali sono i sintomi e i principali segnali per riconoscerla? Se volete conoscere tutti i dettagli e capire come aiutare i figli a studiare la matematica, restate con noi ⬇️⬇️⬇️


Sommario

• Che cos’è la discalculia?

• Discalculia, PDP e migliori strumenti compensativi

• Discalculia: come aiutare i figli a studiare?


👉 Cercate ripetizioni di matematica per studenti con discalculia? Tutornow offre un supporto personalizzato per gli studenti di elementari, medie, superiori e università che hanno disturbi di apprendimento per tutte le materie (oltre 150 a disposizione). Potete inviare una richiesta da questo link per organizzare subito le vostre lezioni con Tutornow online e in presenza nelle principali città italiane!


Che cos’è la discalculia?


bambino davanti ad una lavagna con calcoli


Tra i disturbi specifici dell’apprendimento, c’è la discalculia: questo disturbo riguarda i numeri e il calcolo, includendo una serie di problematiche che il bambino riscontra durante le scuole elementari.


CARATTERISTICHE DELLA DISCALCULIA

Difficoltà nel riconoscere le piccole quantità
Difficoltà nel quantificare e nel disporre in successione
Incapacità nel memorizzare le tabelline
Difficoltà nell’imparare le strategie di composizione e scomposizione del numero
Incapacità di calcolare a mente
Difficoltà nell’imparare le procedure del calcolo scritto


La discalculia è tra i DSA meno riconosciuti e studiati, il che è dovuto sia all’inferiore incidenza rispetto agli altri disturbi dell’apprendimento, sia alle dimostrate difficoltà che gli alunni hanno nell’imparare la matematica, che è di solito percepita come particolarmente complessa.

Per questo a volte la discalculia si confonde o si nasconde dietro una difficoltà in matematica (tipica in tantissimi studenti) causata magari da un metodo di studio scarso, disattenzione e rifiuto verso la materia.


📌 Quali sono le cause della discalculia?

Come nel caso degli altri DSA, le cause della discalculia non sono del tutto chiare, è probabile che sia dovuta ad un insieme di fattori che determinano l’insorgenza di questo disturbo:

• Fattore ambientale, nel caso in cui la madre abbia assunto alcool o droghe durante la gravidanza oppure in caso di nascite premature.
• Fattore ereditario, ovvero la presenza di un familiare con discalculia.
• Presenza di altri disturbi, come disturbi del linguaggio, dell’attenzione ecc..


Diagnosi: quali sono i primi segnali della discalculia?

È bene ricordare che a differenza degli altri DSA la diagnosi per la discalculia è consigliata in età leggermente avanzata: per poter effettuare una valutazione, il bambino deve aver infatti concluso il terzo anno della scuola elementare.

Tra i principali sintomi della discalculia abbiamo:

Difficoltà nell’attribuire oggetti a numeri e viceversa
Difficoltà nel contare e nel ricordare i numeri
Difficoltà nell’associare e comprendere i simboli numerici
Difficoltà nel ricordare oggetti o elementi in sequenza


Discalculia: come ottenere una certificazione DSA?

Se si sospetta che il proprio figlio abbia il disturbo della discalculia, sarà necessario richiedere al pediatra l'impegnativa per una visita neuropsichiatrica infantile per "valutazione DSA", e rivolgersi all'ASL di appartenenza per prenotare una valutazione. In alternativa, ci si potrà rivolgere ad una delle Equipe di professionisti esperti, accreditate dall'ASL che saranno autorizzate a produrre una certificazione che darà diritto a tutte le agevolazioni e tutele previste dalla legge.

Successivamente è necessario informare la scuola e consegnare la certificazione in segreteria per farla protocollare e mettere agli atti, in modo che si possa procedere all'attuazione di un piano didattico personalizzato (PDP) che stabilisca quali strumenti compensativi e dispensativi adottare nel corso dell'anno.


👉 Cercate un insegnante di matematica? Con Tutornow sarà semplicissimo trovarne uno! Inviateci una richiesta e vi spiegheremo come fare per iniziare le lezioni di matematica.



Discalculia, PDP e migliori strumenti compensativi


calcolatrice matite esercizi di matematica


Il PDP (Piano Didattico Personalizzato) è un documento importante in cui si raccolgono le informazioni relative allo studente con diagnosi DSA, quali sono le strategie suggerite da insegnanti ed esperti, inclusi gli strumenti compensativi più idonei allo studente.

Il primo responsabile della redazione del PDP è il consiglio di classe dello studente o degli studenti che hanno ricevuto una certificazione di discalculia. Il consiglio di classe può anche chiedere il supporto del referente DSA d’istituto, insegnante che ha una formazione specifica sui DSA e fornisce supporto ai colleghi su normativa, strategie e strumenti utilizzabili ma non opera in loro vece, anzi, promuove l’autonomia e l’iniziativa nella gestione dello studente con diagnosi di Disturbo Specifico dell’Apprendimento.


📌 Quali sono gli strumenti compensativi per gli studenti con discalculia?

Ecco alcuni esempi di strumenti compensativi per la discalculia:

Uso di tabelle e mappe
Uso della tavola pitagorica
Uso della calcolatrice
Uso del registratore
Uso del computer
Uso di audiolibri
Uso di libri di testo in formato digitale


📌 Quali sono le misure dispensative per gli studenti con discalculia?

Ecco alcuni esempi di misure dispensative per la discalculia in cui lo studente non verrà sottoposto a:

Scrittura veloce sotto dettatura
Memorizzazione di tabelline, formule e definizioni
Scrittura di sequenze lunghe di appunti
Calcoli complessi (compensati con l'uso della calcolatrice)
Interrogazioni non programmate

In più durante le prove scritte dare almeno 30 minuti in più rispetto al resto della classe (e questo vale
anche per i compiti in classe, per le prove invalsi e per gli esami).


👉 Come prepararsi bene ad una verifica di matematica? Scegliete di studiare con gli insegnanti di Tutornow! Con noi lo studente è al primo posto! Inviateci una richiesta per programmare le prime lezioni e prepararvi alla verifica di matematica nel modo giusto!


Discalculia: come aiutare i figli a studiare?




Per i genitori è molto faticoso e a volte complesso, aiutare e supportare i figli nello studio. Quando si presentano casi di DSA non subito si vedono i risultati, occorre molta pazienza e sarà importante non scoraggiarsi. Per incoraggiare voi genitori, Tutornow ha scelto questi 3 consigli per aiutare i vostri figli nello studio, scopriamoli insieme!

1. Scegliere gli strumenti compensativi adatti, la consapevolezza è un fattore importantissimo: cercate di comprendere se le strategie siano quelle più giuste per i vostri figli, se è possibile utilizzare anche strumenti più tecnologici di altri e quanto possono essere utili all'apprendimento.

2. Dare fiducia ai propri figli, cercate di ascoltare quali sono le loro esigenze, di capire il lavoro che svolgono in classe, dandogli il tempo che serve per diventare autonomi e organizzati nello studio.

3. Scegliere un supporto mirato, resta la soluzione più efficace per migliorare la situazione scolastica. Un tutor personale, lavorerà sviluppando strategie adeguate allo studente e al suo disturbo, per raggiungere ottimi risultati, un passo alla volta. 


👉 Come aiutare i propri figli con DSA ad andare bene a scuola? Tutornow vi consiglia le lezioni individuali di aiuto compiti e ripetizioni per singola materia. Inviate una richiesta per una consulenza gratuita.


Qual è il metodo di studio per la discalculia?

L’uso della calcolatrice e dei formulari di matematica e di geometria possono essere molto utili, ma perché vi sia un apprendimento consolidato, il ruolo di un insegnante o un tutor è determinante, ad esempio sarà importante:

✅ Insegnare allo studente a saper riconoscere i vari simboli e formule anche se con l’ausilio di formulari
✅ Rendere consapevole lo studente dell’importanza della parte teorica
✅ Ricordare allo studente di controllare se ci sono errori e abituarlo a questa pratica


📌 Come costruire un metodo di studio efficace per gli studenti con discalculia?

Ecco 3 consigli:

1. Non insistere con la memorizzazione di tabelline, formule e nozioni in generale
2. Utilizzare sempre gli strumenti compensativi per evitare che gli studenti si stanchino
3. Suddividere il carico di lavoro pomeridiano


Non sempre l’uso della calcolatrice risolve del tutto il problema del calcolo, se ad esempio si scrivono i numeri in modo scorretto o non si controlla un risultato. Questo perché è necessario che lo studente venga affiancato da un tutor pronto a costruire un metodo di studio che punti a renderlo il più autonomo possibile. Provate una lezione di matematica con i tutor di Tutornow! Inviateci una richiesta tramite questo link e verrete subito ricontattati!


DSA in matematica: scegli il supporto di Tutornow

Scegliere Tutornow ha tanti vantaggi per migliorare il metodo di studio e sperimentare nuove strategie o strumenti. Con Tutornow avrete a disposizione:

✔️ Insegnamento personalizzato. Vogliamo che gli studenti si sentano a loro agio, che possano studiare in base al loro stile di apprendimento, per sfruttare al meglio le loro capacità e acquisire più fiducia in loro stessi.

✔️ Miglioramento del metodo di studio. Fare regolarmente lezione individuale permette agli studenti di potenziare il metodo di studio per preparare con successo esami, verifiche ed interrogazioni.

✔️ Maggiore autonomia e motivazione. Con il supporto di Tutornow si dimezza il tempo dedicato allo studio e raddoppia il successo a scuola, questo aumenta la motivazione utile al raggiungimento dell’autonomia nello studio.

✔️ Supporto dei migliori tutor. Grazie a Tutornow avrete accesso ad oltre 5.000 tutor preparati e affidabili che riusciranno ad entrare in empatia e sintonia con voi per raggiungere i vostri obiettivi scolastici.

✔️ Lezioni online e in presenza nelle principali città italiane. Potete scegliere lezioni in presenza oppure online, direttamente da casa o da qualunque posto preferite, in totale flessibilità.

👉 Cercate un supporto DSA nello studio? Inviate una richiesta a Tutornow per parlare con un consulente didattico e raccontarci quello di cui avete bisogno!


Conclusione

La discalculia non è un disturbo che sparisce ma con il tutor giusto e l’uso degli strumenti più adatti, si possono raggiungere meravigliosi traguardi! Con Tutornow potrete farlo grazie al supporto DSA per elementari, medie, superiori e università attraverso lezioni online e in presenza nelle principali città italiane.

Fare lezione online sulla nostra piattaforma è molto semplice: avrete a disposizione un’aula virtuale per un’esperienza di apprendimento molto intuitiva. Si possono condividere contenuti per ampliare e facilitare la comprensione delle spiegazioni.

Con Tutornow gli studenti saranno guidati passo dopo passo dai nostri super tutor per delle lezioni di alta qualità ed efficacia! Inviate una richiesta per prenotare una consulenza gratuita.


Fabia M.