Test università di Ingegneria 2024/2025: dove e come candidarsi

Siete pronti per l’università? Avete scelto già quale sarà la vostra facoltà? Se siete orientati per l’università di ingegneria siete nel posto giusto, leggete il nostro articolo e troverete i giusti consigli per affrontare questo 🌟 memorabile momento 🌟 

Solitamente chi sceglie l’università di ingegneria è orientato verso quelle che sono le materie cui si lega questa facoltà: le materie base della facoltà di ingegneria sono matematica, fisica, chimica, informatica, a seconda del corso di laurea scelto ci saranno diverse discipline da approfondire, energetica, bioingegneria, ingegneria strutturale, ingegneria ambientale.


Come diceva Nicola Tesla “Se vuoi scoprire i segreti dell'universo, pensa in termini di energia, frequenza e vibrazione”.

Chi ama l’ingegneria deve sentire dentro di sé quasi un “richiamo” a pensare in grande partendo dal piccolo. L'ingegneria è infatti definita l'insieme delle conoscenze scientifiche e tecnologiche per l'innovazione, l'invenzione, lo sviluppo e il miglioramento di tecniche e strumenti per soddisfare le esigenze e risolvere i problemi delle persone e della società…  😁 siete d’accordo?

Quindi se quando finite il vostro esercizio di matematica o di fisica e guardando il risultato esatto, vi brillano gli occhi per la soddisfazione, e non solo, immaginate che "da grandi" vorreste contribuire al miglioramento della società, se siete curiosi e volete sempre sapere come funzionano le cose, i loro meccanismi, se siete amanti dell'innovazione, allora l’ingegneria potrebbe essere la facoltà perfetta per voi 👨‍🎓  👩‍🎓


Siete pronti a scoprire dove e quando si terranno i test di ingegneria? Leggete l’articolo e troverete tutto ciò di cui avete bisogno!

Ecco un elenco dei punti che affronteremo insieme⬇️ 

  • Perché scegliere ingegneria?
  • Quali sono le branche dell’ingegneria?
  • Test di ingegneria: dove e come candidarsi


💡 State preparando il test di ingresso all'università? Con Tutornow potrete prepararvi insieme a tutor ed insegnanti che sono già riusciti ad entrare brillantemente all'università dei vostri sogni. Inviateci una richiesta a questo link e un nostro consulente didattico si metterà in contatto con voi per organizzare subito il piano di studi migliore per voi.


Perché studiare ingegneria?


studenti ingegneria


Una volta terminata la scuola superiore, i giovani si trovano di fronte a due scelte: continuare gli studi o fermarsi. In Italia circa il 65% dei neodiplomati decide di iscriversi all’università e molti di loro propendono per una facoltà ingegneria. La scelta della Facoltà è una scelta molto importante che condizionerà il futuro lavorativo. E' indispensabile quindi che essa vada fatta con serenità, raziocinio e passione  💓  🧠

Informarsi su quelle che sono le tematiche trattate dai singoli Corsi di Laurea è molto importante anche se è difficile avere una idea su tutto ciò che esiste: è importante quindi non lasciarsi condizionare troppo dalle pressioni e/o dai consigli. Gli studi ingegneristici si fondano principalmente su discipline 📚 che fanno leva sul pensiero sistemico 🧩 e ne stimolano pertanto l'utilizzo; il pensiero sistemico consente di acquisire una più profonda comprensione delle dinamiche degli eventi portando in alla luce i vari meccanismi che li caratterizzano.

Con il pensiero sistemico, i temi, i problemi o le questioni importanti vengono affrontati da diverse angolazioni, si mettono in relazione ad esempio con: 

🟢 Le dimensioni ambientale, economica e socioculturale 

🟢 Le realtà locali e mondiali

🟢 Il presente e il futuro.


Ed ora scopriamo insieme almeno 3 motivi per cui scegliere la facoltà di ingegneria:

1. Opportunità di lavoro, certamente il campo dell’ingegneria offre buone opportunità lavorative sia in Italia, in Europa e all’estero e secondo i sondaggi il 75% gli ingegneri tendono ad avere una marcia in più indipendentemente dal settore che scelgono e tendono anche a diventare dei buoni manager 🧑‍💼 

2. Forma mentis, essere predisposti quantomeno ad un approccio strutturato verso le cose, osservarle dal macro al micro, quindi come accennato prima, utilizzando un pensiero di tipo sistemico e non solo lineare: questo serve a capire la complessità dei fenomeni del mondo e i meccanismi che vi sottendono 🌍 

3. Curiosità verso il mondo che vi circonda, capire il mondo attraverso i fenomeni della fisica o conoscere la scienza o avere un’attitudine per il problem solving, sono solo alcune delle caratteristiche con cui avventurarsi verso gli studi di ingegneria 🤓


Se volete approfondire l'argomento scegliete questi due articoli del nostro blog, vi saranno di grande ispirazione e troverete moltissime informazioni interessanti:

"Le migliori facoltà di Ingegneria"

"Come scegliere l'università migliore per voi"



Quali sono le branche dell’ingegneria?


ingegnere che sorride


La maggioranza degli studenti di ingegneria è di sesso maschile, ma negli ultimi anni il numero degli iscritti di sesso femminile è cresciuto molto, sempre più ragazze infatti decidono di iscriversi a corsi di ingegneria, specialmente civile e ambientale: è presente una vasta gamma di scelta, ecco alcune 🔎 

• Ingegneria aerospaziale: tratta tutto ciò che riguarda il cielo e lo spazio, dalla progettazione di nuovi veicoli e alle varie strumentazioni.

• Ingegneria biomedica: mirato all’ambito sanitario, studia, sviluppa e progetta le apparecchiature sanitarie per la pratica clinica e per la ricerca.

• Ingegneria civile: si concentra sulle infrastrutture, sui ponti, sulle strade, sulle grandi opere pubbliche che ci circondano.

 Ingegneria delle costruzioni: fondamentale per l’edilizia. 

• Ingegneria elettronica: riguarda lo studio e la creazione di componenti elettronici che sono presenti praticamente in tutte le cose che ci circondano. 

• Ingegneria energetica: settore dell'ingegneria industriale che si occupa della progettazione e gestione di sistemi e processi in cui si ha conversione, trasporto o uso dell'energia.

• Ingegneria gestionale: si occupa dell’organizzazione e della pianificazione della produzione industriale per l’innovazione di prodotti e servizi.

• Ingegneria informatica: unisce l’ingegneria elettronica e l’informatica per progettare e costruire sistemi informatici per il trattamento dei dati e informazioni. 

• Ingegneria industriale: si occupa della trasformazione delle risorse naturali utilizzando sistemi integrati e automatizzati di gestione dei materiali e dell’energia.

• Ingegneria meccanica: forma futuri professionisti per la produzione, installazione e manutenzione di sistemi e componenti meccanici oltre che a progettare e sviluppare nuovi prodotti. 


E poi abbiamo anche ingegneria per l’ambiente, ingegneria chimica, ingegneria fisica, ingegneria elettrica ecc. Insomma sono veramente tanti i rami in cui si estende. Ogni ateneo infatti decide il/i tipo/i di corsi da offrire. Le università principali con il maggior numero di bacino di iscritti a ingegneria sono il Politecnico di Milano e il Politecnico di Torino.


👉  Leggete anche questi articoli correlati per avere già qualche buon consiglio a disposizione su come studiare all'università oppure siete curiosi di scoprire altre facoltà:

"Come studiare all'università: tutti i nostri consigli per arrivare pronti all'esame"

"Facoltà di Economia: le migliori università dove studiare"



Test di ingegneria: dove e come candidarsi


studenti universitari


In questo capitolo scopriremo insieme le 4 università di ingegneria con relative date dei test di ammissione, bando ufficiale e molto altro relative all’anno accademico 2024/2025:

  • UNIVERSITA' LA SAPIENZA DI ROMA
  • CAMPUS BIOMEDICO DI ROMA
  • POLITECNICO DI MILANO
  • POLITECNICO DI TORINO


🎓  Università Sapienza: test di ammissione all'università di Ingegneria 2024/2025

L’Università degli studi di Roma, meglio conosciuta come La Sapienza, ha pubblicato il bando per l’ammissione ai corsi di laurea che fanno parte delle Facoltà di Ingegneria civile e industriale e Ingegneria dell’informazione, Informatica e Statistica.

Per l’anno accademico 2023/2024, l’Ateneo mette a disposizione il seguente numero di posti:


N°POSTI PER CORSO DI LAUREA

  • Ingegneria Aerospaziale: 250 posti
  • Ingegneria Chimica: 160 posti
  • Ingegneria Clinica: 240 posti
  • Ingegneria Elettronica: 150 posti
  • Ingegneria Energetica: 180 posti
  • Ingegneria Gestionale: 350 posti
  • Ingegneria Informatica: 320 posti
  • Ingegneria Informatica e Automatica: 350 posti
  • Ingegneria Meccanica: 260 posti


Per iscriversi a uno dei corsi di laura in Ingegneria, gli studenti devono superare il TOLC-I o ENGLISH TOLC-I (anche in modalità TOLC@CASA) entro le scadenze indicate dall’Università:


DATE

- Prima sessione: entro l’11 aprile 2024.

- Seconda sessione: dal 7 maggio al 29 luglio 2024.

- Terza sessione: dal 2 agosto al 9 settembre 2024.


ARGOMENTI

Per accedere ai corsi di laurea in Ingegneria della Sapienza bisogna superare il TOLC-I composto da 50 quesiti divisi in 4 sezioni:

1° sezione: 10 quesiti di Logica – 20 minuti a disposizione.

2° sezione: 20 quesiti di Matematica – 50 minuti a disposizione.

3° sezione: 10 quesiti di Scienze – 20 minuti a disposizione.

4° sezione: 10 quesiti di Comprensione verbale – 20 minuti a disposizione.


PUNTEGGIO

1 punto per ogni risposta corretta.

0 punti per ogni risposta non data.

-0,25 punti per ogni risposta errata.

Per la prova di inglese non è prevista valutazione. Il calendario completo dei TOLC-I è disponibile sul sito del CISIA.


👉 Per tutti i dettagli consulta il sito dell'ateneo e se vuoi una consulenza gratuita per prepararti con noi contattaci a questo link, i nostri tutor ti aiuteranno nella preparazione del test di ammissione all'università!


🎓  Campus Biomedico: test di ammissione all'università di Ingegneria industriale 2024/2025

L’Università Campus Biomedico di Roma ha pubblicato il bando di ammissione al corso di laurea triennale in Ingegneria Industriale.


DATE

Per l’anno accademico 2024/2025 sono previste tre sessioni di selezione :

- Prima sessione: vai a questo link per vedere le date

- Seconda sessione: vai a questo link per vedere le date.

- Terza sessione: vai al link per scoprire le date.


ARGOMENTI

Il test di ammissione a Ingegneria Industriale del Campus Bio Medico è composto da 50 domande suddivise in:

- 20 domande di logica e comprensione verbale

- 30 domande di matematica

Per lo svolgimento della prova vengono assegnati 100 minuti.


PUNTEGGIO

1 punto per ogni risposta esatta

-0,2 punti per ogni risposta sbagliata o multipla

0 punti per ogni risposta non data


👉 Per maggiori informazioni consulta il sito ufficiale dell'ateneo e se vuoi una consulenza gratuita per prepararti con noi contattaci a questo link, i nostri tutor ti aiuteranno nella preparazione del test di ammissione all'università!


🎓  Politecnico di Milano: test di ammissione all'università di Ingegneria 2024/2025

L’offerta formativa del Politecnico di Milano prevede tante opportunità per chi vuole intraprendere un percorso di studi nell’ambito dell’Ingegneria.
I corsi di laurea sono ad accesso programmato locale, quindi i posti sono limitati e per immatricolarsi è necessario superare un test di ammissione (valido per tutti i corsi di laurea).


N°POSTI PER CORSO DI LAUREA

Per l’anno accademico 2024/2025 il Politecnico di Milano ha definito la disponibilità dei seguenti posti, suddivisi per corsi di laurea e sedi:

  • Civil Engineering: 50 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria aerospaziale: 480 posti - Milano (Bovisa)
  • Ingegneria biomedica: 530 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria chimica: 280 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria Civile: 165 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria della produzione industriale: 120 posti - Lecco
  • Ingegneria dell’automazione: 300 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria Edile e delle costruzioni: 145 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria elettrica: 150 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria elettronica: 190 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria energetica: 340 posti - Milano (Bovisa)
  • Ingegneria fisica: 300 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria gestionale: 120 posti - Cremona
  • Ingegneria gestionale: 680 posti - Milano (Bovisa)
  • Ingegneria informatica: 120 posti - Cremona
  • Ingegneria informatica: 720 posti + 150 riservati per Ing. Informatica Online (IOL) - Milano (Città studi)
  • Ingegneria matematica: 340 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria meccanica: 600 posti - Milano (Bovisa)
  • Ingegneria meccanica: 110 posti - Piacenza
  • Ingegneria dei materiali e delle nanotecnologie: 230 posti - Milano (Città studi)
  • Ingegneria per l’ambiente e il territorio: 200 posti - Milano (Città studi)


DATE

Il test di ammissione ai corsi di laurea in Ingegneria del Politecnico di Milano avviene tramite TOL (Test Online) ed è erogato in due modalità:

1. Test Anticipato: lo possono sostenere gli studenti che conseguiranno il diploma al termine dell’anno scolastico 2024/2025. La prova può essere sostenuta massimo due volte. Le finestre disponibili sono:

  • dal 25/03/2024 al 31/05/2024;
  • dal 01/06/2024 al 31/07/2024.


2. Test Standard: lo possono sostenere gli studenti in possesso di un titolo di Scuola secondaria di secondo grado e coloro che lo conseguiranno con l’anno scolastico 2023/2024. Anche in questo caso il test si può sostenere massimo due volte. Le finestre disponibili sono:

  • dal 03/02/2024 al 23/03/2024;
  • dal 25/03/2024 al 31/05/2024.


ARGOMENTI

Il TOL del Politecnico di Milano è composto da 65 domande così suddivise:

- Logica, matematica e statistica25 quesiti - 65 minuti

- Comprensione verbale5 quesiti - 10 minuti

- Fisica5 quesiti - 10 minuti

- Inglese30 quesiti - 15 minuti

Durante lo svolgimento della prova, ogni sezione terminerà automaticamente allo scadere del tempo previsto e si passerà alle domande della sezione successiva.


PUNTEGGIO

1 punto per risposta esatta

-0,25 punti per risposta sbagliata

0 punti per risposta non data


👉 Per tutti i dettagli consulta il sito dell'ateneo e se vuoi una consulenza gratuita per prepararti con noi contattaci a questo link, i nostri tutor ti aiuteranno nella preparazione del test di ammissione all'università!



🎓  Politecnico di Torino: test di ammissione  all'università di Ingegneria 2024/2025

Il Politecnico di Torino ha comunicato le date di svolgimento del test di ammissione ai corsi di laurea in Ingegneria (denominato TIL-I, Test in Laib Ingegneria) per l’anno accademico 2024/2025.

I posti disponibili al Politecnico di Torino in totale sono 5.037, suddivisi per i vari corsi di laurea dell’area Ingegneria. Gli studenti, nell’area “Scegli il tuo percorso”, possono indicare, in ordine di preferenza, a quale corso di laurea intendono immatricolarsi, per un massimo di 5 scelte.

La prova si svolgerà in presenza presso i laboratori informatici della sede centrale del Politecnico.


DATE


Giovedì 21 marzo

Periodo di iscrizione: dal 23 gennaio al 15 marzo 2024


Giovedì 11 aprile e Mercoledì 17 aprile

- Periodo di iscrizione per la sessione dell’11 aprile: dal 23 gennaio al 5 aprile 2024

- Periodo di iscrizione per la sessione del 17 aprile: dal 23 gennaio al 10 aprile 2024


Giovedì 9 maggio e Venerdì 10 maggio

Periodo di iscrizione: dal 23 gennaio al 3 maggio 2024


Martedì 16 luglio e Venerdì 19 luglio

Periodo di iscrizione: dal 14 maggio all’11 luglio 2024


Giovedì 29 agosto e Venerdì 30 agosto

Periodo di iscrizione: dal 14 maggio al 23 agosto 2024


Il TIL-I può essere sostenuto massimo 3 volte e una sola volta per sessione.


ARGOMENTI

Il test di Ingegneria, disponibile sia in italiano che in inglese, per l’ammissione al Politecnico di Torino è composto da 42 domande (con 5 alternative di risposta) suddivise in 4 sezioni da risolvere in un’ora e trenta minuti:

- Matematica: 16 domande in 36 minuti

- Logica e comprensione del testo: 10 domande in 20 minuti

- Fisica: 10 domande in 22 minuti

- Conoscenze tecniche di base: 6 domande in 12 minuti



PUNTEGGIO

+ 1 punto per ogni risposta corretta

0 punti per ogni risposta non data

-0,25 punti per ogni errore

La soglia minima per l’accesso in graduatoria è di 20/100, mentre la garanzia di immatricolazione è data dal raggiungimento di almeno 60 punti su 100, che assicura l’immatricolazione presso il corso di laurea inserito come prima preferenza. Agli studenti ammessi che, però, ottengono nella sezione di Matematica un punteggio inferiore a 12/100 saranno assegnati degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).


👉 Per maggiori dettagli consulta il sito dell'ateneo e se vuoi una consulenza gratuita per prepararti con noi contattaci a questo link, i nostri tutor ti aiuteranno nella preparazione del test di ammissione all'università!


🔍  Se volete scoprire tutti i trucchi per rendere il vostro studio una passeggiata, allora leggete questi articoli:

Come prendere appunti: tutti i nostri suggerimenti!

5 errori da evitare quando si studia



Conclusione

Diceva il noto Enzo Ferrari “Non mi sono mai considerato un ingegnere o un inventore, mi considero solo un promotore e un agitatore di idee” 🏎️   🥇  😏 

È con questa frase che vi lasciamo riflettere sul vostro futuro che vi auguriamo sia come una Ferrari e se vi è stato utile l’articolo continuate a seguire il nostro blog e se per caso avete bisogno di un supporto per prepararvi ai test di ingegneria contattateci a questo link senza esitare: avrete la possibilità di arrivare preparato grazie ai tutor di Tutornow, vi aspettiamo!

Fabia M.