«Buongiorno Angela. Grazie per aver accettato di parlare con noi. Vorremmo iniziare chiedendole com'è stata la sua reazione quando ha visto il voto di suo figlio in matematica, un 4, nella sua pagella.»

«Buongiorno, certo. All'inizio sono rimasta scioccata e preoccupata. Ho pensato che mio figlio avesse bisogno di aiuto e che non stesse dando il meglio di sé a scuola.»


«Come si è sentita nel vedere che suo figlio stava affrontando delle difficoltà nella materia?»

«Mi sono sentita impotente, devo ammetterlo. Ho provato a spiegargli alcuni concetti, ma non sempre riuscivo a dedicargli abbastanza tempo a causa del mio lavoro.»


«Come ha deciso di affrontare questa situazione?»

«Ho deciso di cercare una soluzione immediata. Dopo aver sentito parlare di ripetizioni, ho deciso di provare a far seguire mio figlio da un tutor in matematica.»


«Come ha trovato il tutor?»

«È stato abbastanza semplice, fortunatamente. Ho cercato online e ho trovato un servizio di ripetizioni che sembrava affidabile e con un buon team di insegnanti. Ho parlato con uno dei consulenti, che mi ha consigliato un tutor esperto in matematica.»


«E può dirci come si chiama questo servizio?»

«Si chiama Tutornow, lo consiglio a tutti!»


«Perché cosa ha di speciale Tutornow?»

«Tutornow è un servizio di eccellenza, in cui si tiene molto conto delle esigenze delle famiglie e degli studenti. Abbiamo scelto le lezioni online risparmiando un sacco di tempo e denaro!»


«E quali sono stati i risultati?»

«Sono stati sorprendenti! Dopo solo un mese di lezioni regolari, ho visto un miglioramento significativo nei voti di mio figlio. È passato da un 4 a un 6, e nel secondo mese è arrivato addirittura al 7!»


«Come ha reagito suo figlio a questi miglioramenti?»

«È stato davvero felice e orgoglioso di sé. Ha acquisito fiducia nelle sue capacità e ora si applica molto di più nello studio della matematica.»


«E lei, come madre, come si sente ora riguardo alla situazione di suo figlio?»

«Sono estremamente grata di aver trovato una soluzione così efficace. Mi sento sollevata e fiduciosa per il futuro di mio figlio. Penso che le ripetizioni siano state la scelta migliore che potessimo fare per lui.»

«Grazie mille per aver condiviso la sua esperienza con noi, signora Angela. Siamo felici di sapere che suo figlio sta facendo progressi così positivi.»

«Grazie a voi. Spero che la nostra storia possa ispirare altre famiglie che si trovano nella stessa situazione.»


Vi siete riconosciuti in questa storia? Contattate Tutornow per raccontarci di voi. Vi aiuteremo a raggiungere grandi risultati, proprio come è successo ad Angela e a suo figlio!

Redazione Tutornow