Come prepararsi alla maturità? Informazioni e consigli per affrontare l’esame

Nel seguente articolo, capiremo come si svolgerà la maturità nel 2024, le prove d’esame, i voti e, immancabilmente, vi faremo compagnia con i nostri consigli per affrontare questo importante momento.

Sia che tu sia uno studente alle prese con gli ultimi mesi di studio, o un genitore desideroso di fornire il miglior sostegno possibile ai propri figli, questo articolo ti accompagnerà nel comprendere al meglio cosa aspettarsi dall'esame di maturità.

Restate con noi per sapere come prepararsi alla maturità in modo facile ed efficace. Ecco cosa scopriremo ⬇️​⬇️​⬇️​

  • Esame di maturità: come funziona nel 2024?
  • Come prepararsi alla maturità per le prove scritte
  • Come prepararsi alla maturità per la prova orale


💡​ Gli esami di maturità vanno preparati con cura. Partite prima! Scegliete di studiare con Tutornow! Per sapere di più e raccontarci di voi, contattateci!


Esame di maturità: come funziona nel 2024?


due studenti che parlano mentre studiano


AMMISSIONE

Per essere ammessi all’esame di maturità sono necessarie 4 condizioni:

1. avere la sufficienza in tutte le materie;
2. aver frequentato la scuola per i ¾ del monte orario;
3. aver partecipato alle prove INVALSI;
4. avere 6 in condotta.


PROVE, DATE, VOTI E COMMISSIONE

Le prove saranno 3, di cui 2 scritte e 1 orale, il 19 e il 20 giugno 2024 ci saranno la prima e la seconda prova.

📍 La prima prova riguarda il compito di italiano che prevede 7 tracce, di cui 2 sull’analisi del testo, 3 su testi argomentativi e 2 sull’attualità.

📍 La seconda prova invece riguarda le materie di competenza dell’indirizzo di scuola e domande di tipo multidisciplinare.

📍 La prova orale prevede un colloquio di 60 minuti in cui lo studente deve argomentare partendo da uno spunto o una domanda della commissione.

Importante sarà la capacità di collegare le varie discipline, inclusa l’educazione civica e l'esperienza relativa all’ex alternanza scuola-lavoro (PCTO). In fine la commissione potrà fare domande relative alle prove scritte, esaminando eventuali correzioni.


📌 Da chi sarà composta la commissione d’esame per la maturità nel 2024?

La commissione d’esame sarà composta da 3 esaminatori interni (i vostri insegnanti) e 3 esterni, più 1 presidente esterno.


📌 Come si calcolano i voti della maturità nel 2024?

La valutazione prevede 20/20 punti per ogni prova, 40/40 punti per i crediti accumulati sulla media degli anni precedenti, per un totale massimo di 100/100. Esiste anche un bonus di 5 punti che però viene assegnato a chi prende almeno 50/60 alle prove (2 scritte più 1 orale) e ha 30/40 di crediti iniziali.


Scoprite i nostri articoli sulla maturità ⬇️​

Esami di maturità 2024: date e segreti per superarli

"Esame di maturità 2024: come prepararsi al meglio per l'esame orale"

Voti maturità 2024: come si calcolano? Scoprilo con Tutornow!

Esami di maturità da privatista: come funzionano?



Come prepararsi alla maturità per le prove scritte


studentessa sorridente, sullo sfondo la classe


Come prepararsi alla prima prova scritta per la maturità?

Per prepararsi alla prima prova dell'esame di stato, dovete seguire alcuni passaggi fondamentali:

  • Conoscere la struttura della prova: familiarizzate con le tre tipologie di prove, dunque analisi del testo (tipologia A), testo argomentativo (tipologia B) e tema di attualità (tipologia C). Comprendete quali abilità richiede ciascuna e scegliete quella più adatta a voi. (Consiglio: il testo argomentativo è tra i più difficili, dunque, se non vi sentite Manzoni, Leopardi e Alighieri, scegliete la tipologia A o la tipologia C).
  • Allenarsi con simulazioni: esercitatevi con simulazioni delle prove scritte per acquisire familiarità con il tipo di prova dell'esame e migliorare le abilità di scrittura e analisi.
  • Prepararsi sull'attualità: informatevi su argomenti d'attualità che potrebbero essere oggetto della prova. Seguite le notizie anche dai social per essere preparati a sviluppare argomentazioni solide e attuali. Siti consigliati? Dicono che i più seguiti dalla Gen Z, sono Fanpage, The Huffington Post, Il Post, Vice.
  • Sviluppare una buona capacità di scrittura: provate a scrivere sia per migliorare la forma (potreste ad esempio esercitarvi con pagine di diario o post online). Fate o rivedete le analisi di testi fatte in classe annotando qualche appunto con ricerche su internet. Se invece vi piace la scrittura e puntate molto sul testo argomentativo, concentratevi su tesi, antitesi e argomentazioni chiare e ben strutturate (in base all’oggetto dell’argomento). Ricordate bene che per il testo argomentativo non si usa la prima persona!
  • Essere preparati su autori e tematiche: se scegli la tipologia A, assicuratevi di conoscere gli autori e le opere del programma di studio. Per la tipologia B, siate preparati su argomenti artistici, letterari, storici, filosofici, scientifici, tecnologici, economici e sociali. Per la tipologia C, mantenetevi informati su argomenti di attualità e siate in grado di collegarli ad esperienze personali e culturali.
  • Curare il benessere fisico e mentale: assicuratevi di riposare a sufficienza e mantenere una dieta equilibrata per avere la massima energia e concentrazione durante l'esame.
  • Gestire ansia e stress: trovate strategie per gestire lo stress in modo efficace, come la meditazione, l'esercizio fisico o il dialogo con amici e familiari. Oppure scoprite come superare l’ansia pre esame, leggendo questo articolo dedicato "Come superare l'ansia pre esame? 5 consigli per gestirla al meglio".


👉 ​Volete sapere come fare il tema perfetto? Leggete la Guida di Tutornow.

💡 Se questi consigli non dovessero bastare, fate pratica con tutor esperti. Scegliete Tutornow! Inviateci una richiesta per maggiori informazioni e iniziate ad allenarvi con noi per un esame brillante!


Come prepararsi per la seconda prova scritta della maturità?

Partiamo col capire quali sono le materie della seconda prova per la maturità in base al tipo di scuola superiore, qui di seguito vi riportiamo un elenco suddiviso tra licei e istituti tecnici.

LICEI

Ecco le materie per i diversi tipi licei ⬇️

  • Liceo classico: greco.
  • Liceo scientifico (anche per l’opzione Scienze applicate e la Sezione a indirizzo Sportivo): matematica.
  • Liceo linguistico: lingua e cultura straniera.
  • Liceo delle Scienze umane: scienze umane (Diritto ed Economia politica all’opzione Economico-sociale).
  • Liceo artistico: discipline progettuali (caratteristiche dei singoli indirizzi).
  • Liceo musicale: teoria, analisi e composizione.
  • Liceo coreutico: tecniche della danza.


ISTITUTI TECNICI

Ecco le materie per i vari indirizzi tecnici ⬇️

  • Indirizzo “Amministrazione, Finanza e Marketing”: economia aziendale (Economia aziendale e Geo-politica nell’articolazione “Relazioni internazionali per il marketing”).
  • Indirizzo "Turismo": discipline turistiche e aziendali.
  • Indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio”: topografia.
  • Indirizzo “Informatica e Telecomunicazioni”: sistemi e reti (per entrambe le articolazioni).
  • Indirizzo “Grafica e comunicazione”: progettazione multimediale.
  • Istituti agrari: trasformazione dei prodotti per l’articolazione “Produzioni e trasformazioni” e viticoltura e difesa della vite per l’articolazione “Viticoltura ed enologia”.

Per maggiori informazioni potete consultare 👉 la pagina ufficiale del MIM.


Una volta comprese le materie, ognuno deve “fare i conti” con alcune riflessioni fondamentali ⬇️

✳️ Livello di preparazione: valutare lacune da colmare, parti di programma non totalmente comprese, vuol dire puntare ad un miglioramento in vista della materia oggetto della seconda prova di maturità;

✳️ Media dei voti: che dovete raggiungere la sufficienza o puntate ad alzare la media per ottenere un voto finale, vuol dire che avete voglia di sfidarvi e di continuare a lavorare sodo.

✳️ Tempo a disposizione: è necessario comprendere a che punto dell’anno siete, per prevedere cosa potete fare per migliorare la vostra preparazione per raggiungere i vostri obiettivi.


Con Tutornow scegliete un percorso di studio su misura per prepararvi alla maturità!

È già ora di cominciare a rimboccarsi le maniche e guadagnare un vantaggio giocando d’anticipo!

Per questo abbiamo pensato ad un “Pacchetto Maturità”. Un percorso strutturato per gli studenti dell’ultimo anno che devono affrontare gli esami di maturità. Il pacchetto comprende:

✔️ Percorso individuale e personalizzato dedicato alle materie principali, oggetto d'esame.
✔️ Consolidamento del metodo di studio in vista delle 2 prove scritte e del colloquio orale.
✔️ Preparazione di un elaborato multidisciplinare nelle modalità richieste (relazione, mappe concettuali o presentazione multimediale).
✔️ Ore dedicate all’esercitazione e al ripasso finalizzate all'esposizione orale.


💡 Verrà fatto un colloquio preventivo per capire il caso specifico dello studente, necessario per la scelta dei tutor, delle materie e degli eventuali disturbi di apprendimento. Inviateci una richiesta per una consulenza gratuita.



Come prepararsi alla maturità per la prova orale


studentessa che sorride, sullo sfondo la classe


Ricapitolando l’orale della maturità sarà diviso in 4 parti:

1. Analisi di un materiale scelto dalla commissione (un testo, un documento, un problema, un progetto).
2. Domande della commissione.
3. Domande di Educazione Civica.
4. Presentazione dell'esperienza di PCTO - ex alternanza scuola lavoro - tramite relazione o presentazione multimediale.


📌 …E dunque come prepararsi alla maturità per l’esame orale?

La risposta è con Tutornow! Adesso scopriremo insieme i consigli migliori da mettere in atto per arrivare pronti alla maturità e per un esame orale di successo:

  • Mantenere uno stile di vita sano, con una dieta equilibrata e il giusto riposo, è fondamentale per affrontare al meglio lo studio e l'esame orale di maturità. Includere passeggiate all'aria aperta e cibi che favoriscono memoria e concentrazione.
  • Creare un elenco degli argomenti da ripassare seguendo il programma dell'ultimo anno di scuola superiore, per tenere traccia delle materie da studiare.
  • Definire una tabella di marcia per distribuire i ripassi in modo efficace, utilizzando tecniche di memoria come i ripassi programmati o la tecnica dei loci per gestire al meglio il tempo a disposizione.
  • Organizzare il ripasso con schemi, riassunti e mappe concettuali come strumenti di studio efficaci per sintetizzare e organizzare le informazioni.
  • Considerare il supporto di un tutor privato per ricevere un aiuto personalizzato nella preparazione all'esame orale, magari attraverso le ripetizioni online offerte da Tutornow, per una pianificazione comoda e flessibile delle lezioni da casa.


Con Tutornow gli studenti avranno diversi vantaggi (e anche i genitori degli studenti!)

Parliamo di vantaggi come:

✳️ Maggiore consapevolezza nelle proprie capacità
✳️ Maggiore motivazione e meno stress
✳️ Migliore rendimento e miglioramento dei voti
✳️ Minor tempo sui libri grazie ad un metodo di studio mirato
✳️ Maggiore autonomia e autostima

In più con Tutornow potete scegliere lezioni in presenza oppure online, direttamente da casa o da qualunque posto preferite, in totale flessibilità.

📌 Come iniziare a far lezione su Tutornow?

E’ semplicissimo! Bastano 3 semplici passaggi
1. Inviate una richiesta per raccontarci di cosa avete bisogno.
2. Parlate con un nostro consulente didattico che troverà il miglior tutor per i vostri figli.
3. Iniziate a fare lezione ovunque con la comodità delle lezioni online o in presenza nelle principali città.


Conclusione

Con determinazione, impegno e il giusto supporto, ogni studente può affrontare l'esame di maturità con fiducia e sicurezza, preparato a dimostrare le proprie conoscenze e competenze.

Grazie al supporto di Tutornow potrete vivere questo momento con maggiore serenità e sicurezza. In più Tutornow ⬇️

  • Ha oltre 150 materie, più di 5000 tutor disponibili e competenti, incluso il supporto DSA e BES.
  • Organizza percorsi di preparazione specifici per ogni esigenza.
  • Ha lezioni flessibili e pratiche (Ti colleghi dove vuoi e quando vuoi).


💡 Se volete avere più informazioni, conoscere meglio il nostro servizio, contattateci inviando una richiesta da questo link. Un nostro consulente didattico vi spiegherà passo dopo passo come iniziare a studiare e prepararsi agli esami di maturità ottenendo il meglio.

Fabia M.