Strumenti compensativi per DSA: quali sono i più efficaci per lo studio?

L’uso e la scelta di strumenti compensativi per studenti con DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento), apre le porte all’autonomia 🗽 nello studio. Quest’ultima è l’apripista del successo scolastico e formativo per gli studenti che hanno l’esigenza di compensare i loro disturbi (sarebbe bello poterli chiamare “particolarità” 😉).

La varietà di strumenti compensativi disponibili oggi è straordinaria! Ci sono soluzioni mirate per affrontare le sfide legate a lettura, scrittura, calcolo e comprensione. Tuttavia, ancor più rilevante è la scelta consapevole e individuale di questi strumenti. Ogni studente infatti è unico, quindi è necessario scegliere gli strumenti che meglio si adattano alle proprie esigenze e preferenze.

Ecco che incoraggiamo a esplorare e sperimentare lo studio con diversi strumenti compensativi, per scoprire quelli che sono più in armonia con il proprio stile di apprendimento.

✳️ La riuscita di questo processo risiede non solo nella presenza di risorse, ma anche nella capacità di utilizzarle in modo efficace ✳️

Questo articolo si propone di esplorare il mondo degli strumenti compensativi per DSA, concentrandosi sull'importanza di personalizzare l'approccio per rispettare le singole modalità di apprendimento di ciascuno studente.


Vi presentiamo gli argomenti che affronteremo insieme ⬇️⬇️⬇️

  • Strumenti compensativi per DSA: cosa sono?
  • Strumenti compensativi per DSA: meglio tradizionali o tecnologici?
  • Strumenti compensativi DSA: scopriamo le migliori app per lo studio
  • Strumenti compensativi per DSA: come renderli efficaci?


💡 Cercate ripetizioni e lezioni con supporto DSA e BES? Tutornow offre un supporto su misura per gli studenti di elementari, medie, superiori e università che hanno disturbi di apprendimento o per tutte le materie (oltre 150 a disposizione). Potete inviare una richiesta da questo link per organizzare subito le vostre lezioni con Tutornow


Strumenti compensativi per DSA: cosa sono?


donna con sguardo interrogativo


DSA: significato e classificazione

I Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) sono condizioni neurobiologiche che influenzano la capacità di apprendimento di un individuo in modo specifico e persistente.

Questi disturbi possono interferire con l'acquisizione e l'uso di competenze di lettura, scrittura, ortografia o calcolo, nonostante un'intelligenza media e l'assenza di altri fattori limitanti come deficit sensoriali o difficoltà socio-culturali.


Classificazione degli Studenti DSA

I DSA possono manifestarsi in diverse forme, influenzando specifici aspetti dell'apprendimento. Le categorie principali di DSA includono:


📍 Dislessia

• Caratteristiche: difficoltà nella lettura, decodifica e comprensione del testo scritto.

• Impatto: può influire sulla velocità di lettura, sulla precisione e sulla comprensione del materiale scritto.


📍 Disortografia

• Caratteristiche: difficoltà nell'ortografia e nella scrittura corretta delle parole.

• Impatto: si manifesta spesso con errori ortografici persistenti, nonostante una comprensione adeguata delle regole grammaticali.


📍 Disgrafia

• Caratteristiche: difficoltà nella scrittura manuale, inclusa la calligrafia e la coordinazione motoria.

• Impatto: può influire sulla rapidità e sulla leggibilità della scrittura a mano.


📍 Discalculia

• Caratteristiche: difficoltà nel comprendere e utilizzare i concetti matematici, comprese le operazioni di base.

• Impatto: può manifestarsi con errori nei calcoli, difficoltà nella memorizzazione delle tabelline e nella comprensione di concetti matematici complessi.



Cosa sono gli strumenti compensativi per DSA?

Gli strumenti compensativi sono risorse o supporti che vengono forniti agli studenti con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) per aiutarli a superare le difficoltà legate all'apprendimento.

Questi strumenti sono progettati per compensare le difficoltà specifiche che gli studenti con DSA possono incontrare nelle aree come la lettura, la scrittura, la matematica o il linguaggio.

👉 In Italia, la scelta degli strumenti compensativi per gli studenti con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) è disciplinata dalla Legge n. 170 del 8 ottobre 2010, che ha introdotto misure specifiche per la tutela dei diritti degli studenti con DSA nella scuola.



Strumenti compensativi DSA e PDP

Il Piano Didattico Personalizzato (PDP) è uno strumento chiave utilizzato per individuare le necessità specifiche di ciascuno studente e stabilire gli interventi compensativi e dispensativi necessari. Scopriamo insieme quali sono le fasi che caratterizzano questo documento:

  • Individuazione degli strumenti compensativi: all'interno del PDP vengono specificati gli strumenti compensativi e dispensativi necessari per affrontare le difficoltà dello studente. Gli strumenti compensativi vengono selezionati in base alle esigenze specifiche e possono includere utilizzo di strumenti tradizionali (mappe, libri specifici, calcolatrice) e strumenti più tecnologici (sintesi vocale, lettore automatico, libri digitali per DSA), modifiche al metodo di insegnamento, tempi aggiuntivi per le attività, ecc.
  • Coinvolgimento dei docenti: il PDP coinvolge attivamente i docenti nella progettazione di strategie didattiche adeguate alle esigenze dello studente con DSA. Gli strumenti compensativi devono essere integrati nelle attività quotidiane di insegnamento per garantire un apprendimento efficace.
  • Aggiornamento periodico: il PDP viene periodicamente rivisto e aggiornato per riflettere sui progressi dello studente e apportare eventuali modifiche agli strumenti compensativi in base alle nuove esigenze.


👉 Leggete tutti i nostri articoli principali sui DSA

DSA: significato e soluzioni per lo studio

Dislessia: significato e soluzioni per lo studio

Disgrafia: significato e soluzioni per lo studio

Disortografia: significato e soluzioni per lo studio

Discalculia: significato e soluzioni per lo studio



Strumenti compensativi per DSA: meglio tradizionali o tecnologici?


due studenti a confronto, libro contro smartphone


Gli strumenti compensativi come abbiamo detto più volte, sono diversi. Si scelgono e si utilizzano sotto consiglio di insegnanti, tutor ed esperti. Oggi ce ne sono diversi a disposizione sia di tradizionali che di tecnologici. Scopriamoli insieme!


Strumenti compensativi DSA per la lettura (ideale per ragazzi con dislessia)


TRADIZIONALI 📚​

- Libri a caratteri grandi: possono facilitare la lettura per gli studenti con difficoltà visive o di decodifica.

- Righello per lettura: l'utilizzo di righelli colorati o con finestrella al centro può aiutare a mettere a fuoco meglio la riga o le righe interessate, separandole da tutto il testo, migliorando la percezione visiva.


TECNOLOGICI 👨‍💻​

- Software di sintesi vocale: converte il testo scritto in voce, consentendo agli studenti di ascoltare il contenuto invece di leggerlo.

- Libri elettronici o e-books: consentono di modificare la dimensione del testo, la modalità di visualizzazione e possono includere funzioni di sintesi vocale.


Strumenti compensativi DSA per la scrittura (ideale per ragazzi con disgrafia, disortografia)


TRADIZIONALI 📚​

- Carta a righe o quadretti: può facilitare il processo di scrittura, migliorando la grafia e la leggibilità.

- Penne ergonomiche: possono agevolare la presa e rendere più confortevole la scrittura per gli studenti con disgrafia.


TECNOLOGICI 👨‍💻​

- Programmi di videoscrittura: offrono correzione automatica, suggerimenti grammaticali, e funzioni di lettura del testo scritto.

- Tastiere virtuali personalizzabili: permettono di adattare la tastiera alle esigenze specifiche dello studente, modificando il layout o la sensibilità.


Strumenti compensativi DSA per il calcolo (ideale per ragazzi discalculia)


TRADIZIONALI 📚

- Tabelle numeriche o griglie di moltiplicazione: possono essere fornite come supporto visivo per risolvere operazioni, espressioni ecc.. ricordando le procedure di base.

- Formulari: possono essere utilizzati come promemoria visivo per risolvere problemi e ripassare geometria.


TECNOLOGICI 👨‍💻​

- Calcolatrici digitali avanzate: offrono funzioni come la rappresentazione grafica, la risoluzione di equazioni e altre funzionalità avanzate.

- Software di matematica interattiva: consente di risolvere problemi matematici in modo visuale e interattivo.


Strumenti compensativi DSA per l'organizzazione (ideale per tutti)


TRADIZIONALI 📚

- Agende cartacee: forniscono uno spazio fisico per annotare compiti, appuntamenti e impegni.

- Testi stampati a colori: l'uso del colore può aiutare a distinguere e organizzare le informazioni.


TECNOLOGICI 👨‍💻

- App e programmi di gestione del tempo: forniscono promemoria, pianificazione e organizzazione delle attività.

- Strumenti di appunti digitali: consentono di prendere appunti in modo organizzato e fornire accesso rapido ai materiali di studio.


Strumenti compensativi DSA per la comprensione (ideale per tutti)


TRADIZIONALI 📚

- Evidenziatori: possono essere utilizzati per enfatizzare concetti chiave nei testi.

- Schemi e mappe: riassumono concetti chiave in formato visivo, facilitando la comprensione.


TECNOLOGICI 👨‍💻

- Sottotitoli e didascalie: possono essere utilizzati in video e presentazioni per migliorare la comprensione.

- App di lettura guidata: aiutano a mantenere il focus e la velocità di lettura, facilitando la comprensione.


💡 L'efficacia di questi strumenti tradizionali dipende dalle preferenze dello studente con DSA. Un approccio personalizzato, spesso sviluppato in collaborazione tutor, può determinare quali strumenti siano più appropriati per ciascuno studente. Inviaci una richiesta per capire come aiutarvi ad utilizzare gli strumenti più adatti ai vostri figli.


Strumenti compensativi DSA: scopriamo le migliori app per lo studio


studentessa con app e megafono


Quali sono le migliori app per leggere e sintetizzare?

Le migliori app per leggere e sintetizzare sono:

  • Audible (iOS, Android): offre una vasta gamma di audiolibri in diversi generi. Gli utenti possono ascoltare libri mentre sono in movimento.
  • Voice Dream Reader (iOS, Android): un'app di lettura che converte testi digitali in discorsi sintetizzati. Supporta una varietà di formati di file e offre opzioni di personalizzazione.
  • NaturalReader (iOS, Android): un'app che converte il testo in voce, consentendo agli utenti di ascoltare documenti, e-book e pagine web.


Quali sono le migliori app per fare mappe? 

Oltre a Canva, che è un ottimo strumento per la creazione di mappe concettuali e visualizzazioni grafiche, ci sono altre app altrettanto efficaci. Ecco tre delle migliori app per creare mappe concettuali:

  • MindMeister (iOS, Android): MindMeister è una potente app per la creazione di mappe concettuali che consente la collaborazione in tempo reale. È possibile aggiungere idee, collegare concetti e personalizzare il layout delle mappe.
  • XMind (iOS, Android): XMind è un'applicazione di mappatura mentale che offre una vasta gamma di funzionalità. Consente di creare mappe concettuali, organizzare idee e pianificare progetti in modo visuale.
  • SimpleMind (iOS, Android): SimpleMind è un'app di mappatura mentale intuitiva e facile da usare. Offre una serie di strumenti per organizzare e collegare concetti in modo chiaro e visivo.


➡️ Tutte queste app consentono di creare mappe concettuali, ma la scelta dipenderà dalle vostre preferenze personali e dalle esigenze specifiche del vostro progetto. Esplorate ciascuna app per determinare quale si adatta meglio al vostro stile.


💡 Volete imparare ad usare queste app per fare le mappe? Iniziate un percorso di lezioni con Tutornow! Il modo più efficace per studiare e diventare autonomi! Inviateci una richiesta tramite per maggiori informazioni


👉 Leggete anche "Mappe mentali: guida pratica per imparare a realizzarle"


Strumenti compensativi per DSA: come renderli efficaci?


studentessa con post it con punto interrogativo e occhiali blu


L’importanza del metodo di studio

L'adozione di un metodo di studio personalizzato è di grande importanza per gli studenti con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA). Un metodo di studio ben strutturato può offrire numerosi vantaggi, mentre il supporto di un tutor specializzato può contribuire significativamente all'efficacia di questo processo.

Ecco alcuni motivi per cui un metodo di studio personalizzato e il supporto di un tutor sono cruciali per gli studenti con DSA:

  • Adattamento alle esigenze individuali: gli studenti con DSA possono avere esigenze di apprendimento uniche. Un metodo di studio personalizzato tiene conto di queste esigenze, adattando le strategie di apprendimento in base alle abilità e alle sfide specifiche dello studente.
  • Miglioramento delle abilità cognitive: un metodo di studio ben strutturato può contribuire al miglioramento delle abilità cognitive, aiutando gli studenti a organizzare le informazioni, a memorizzare in modo efficace e a sviluppare strategie di problem-solving.
  • Aumento dell’autonomia: un metodo di studio efficace insegnato da un tutor può promuovere l'autonomia dello studente. Gli studenti imparano a gestire il proprio apprendimento, diventando più consapevoli delle proprie abilità e delle strategie che funzionano meglio per loro.
  • Riduzione dello stress e dell'ansia: gli studenti con DSA possono spesso sperimentare stress e ansia legati all'apprendimento. Un metodo di studio ben strutturato può fornire una struttura chiara e rassicurante, riducendo il livello di ansia e migliorando il benessere emotivo dello studente.
  • Miglioramento dei voti: l'adozione di un metodo di studio personalizzato può portare a un miglioramento delle prestazioni accademiche. Gli studenti sono in grado di concentrarsi su strategie che si allineano alle loro esigenze, favorendo una maggiore comprensione delle informazioni.
  • Sostegno emotivo e aumento della motivazione: un tutor può fornire sostegno emotivo, incoraggiando gli studenti a non "gettare la spugna". Questo supporto influisce positivamente sulla motivazione e sull'impegno.


Utilizza al meglio gli strumenti compensativi per DSA con Tutornow

Tutornow si impegna con entusiasmo nell'assistere e supportare gli studenti e i loro genitori nel raggiungere i propri traguardi, fornendo lezioni accessibili e coinvolgenti tenute da insegnanti competenti e affidabili!

Il supporto di un Tutor è importantissimo per studiare e i benefici sono tanti come

✳️ Maggiore consapevolezza nelle proprie capacità
✳️ Maggiore motivazione e meno stress
✳️ Migliore rendimento e miglioramento dei voti
✳️ Minor tempo sui libri grazie ad un metodo di studio mirato
✳️ Maggiore autonomia e autostima


In più con Tutornow potrete ⬇️

✔️ Fare subito una valutazione della situazione: capire in quante materie intervenire, se ci sono insufficienze, quali strumenti si adattano meglio ai ragazzi. Un'analisi della situazione per creare un percorso su misura per voi.

✔️ Stabilire con il tutor quante lezioni sono efficaci per fare un buon lavoro: questo è necessario in quanto lo studio deve essere costante per consentire un miglioramento concreto.

✔️ Scegliere lezioni online o in presenza nelle principali città italiane: potete scegliere lezioni in presenza oppure online, direttamente da casa o da qualunque posto preferite, in totale flessibilità, grazie alle nostre ripetizioni online.


📌 Come iniziare a far lezione su Tutornow?

E’ semplicissimo! Bastano 3 semplici passaggi.

1. Invia una richiesta per raccontarci di cosa hai bisogno

2. Parla con un nostro consulente didattico che troverà il miglior tutor per te o tuo figlio

3. Inizia a far lezione ovunque vuoi con la comodità delle lezioni online o in presenza nelle principali città


Conclusione

Se volete costruire un metodo di studio efficace con i più adatti strumenti compensativi per DSA, scegliete gli insegnanti di Tutornow! Con Tutornow potrete farlo grazie al supporto DSA per elementari, medie, superiori e università.

Fare lezione sulla nostra piattaforma è molto semplice. Avrete a disposizione un’aula virtuale per un’esperienza di apprendimento molto semplice e intuitiva in cui si possono condividere contenuti per ampliare e facilitare la comprensione delle spiegazioni.

👉 Scegliete Tutornow per scegliere gli strumenti compensativi giusti, migliorare il metodo di studio, preparare interrogazioni, verifiche ed esami universitari. Inviate una richiesta per prenotare una consulenza gratuita.

Fabia M.